XIX Settimana Mozartiana Chieti Festival Internazionale di Musica Classica e Contemporanea Chieti, Centro Storico dal 10 al 17 luglio 2018
XIX Settimana Mozartiana ChietiFestival Internazionale di Musica Classica e ContemporaneaChieti, Centro Storico  dal 10 al 17 luglio 2018

Maurizio Rolli

 

Contrabbassista, Bassista elettrico, arrangiatore, compositore e didatta grazie a queste diverse attività è uno dei musicisti italiani più conosciuti tra gli artisti d'oltreoceano.
Sul fronte della didattica è attualmente docente di basso elettrico, contrabbasso e armonia jazz presso presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, Musica d’insieme e Basso elettrico presso il Conservatorio di Pescara. Contemporaneamente svolge corsi di perfezionamento strumentale e di orchestrazione presso le scuole “Lizard” di Messina, “L'Ottava” a Roma . Svolge frequentemente clinic didattiche e corsi di perfezionamento.
Collabora ed ha collaborato,dal vivo e in studio, nelle diverse vesti di arrangiatore, strumentista o bandleader con: Vince Mendoza, Chaka Khan, Metropole Orchestra, Jim Hall, Mike Stern, Peter Erskine, Bob Mintzer, Dave Liebman, Alex Acuña, Hiram Bullock,  Omar Hakim & Rachel Z "Trio of Oz", Michael Manring, Otmaro Ruiz, Stephane Guillaume, Scott Colley, Diane Shuur, Danny Gottlieb, Bob Sheppard, Bob Franceschini, Enrico Pieranunzi, Claude Barthelemy, Femi Temowo, Damien Schmitt, Hadrien Feraud, Alfredo Impullitti, Israel Varela, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Bruno Tommaso, Pino Minafra, Pierre Favre, Michael Riessler, Bill Russo, Cameron Brown,  ecc..
È stato bassista dei R.A.R.E., quartetto italo-americano composto da Alex Acuña (Percussioni), Otmaro Ruiz (piano) e Gianluca Esposito (saxes), ed è stato, per più di tre anni, il bassista del Trio “X- PERIENCE” comprendente Hiram Bullock alla chitarra e Israel Varela alla batteria. Dal Settembre del 2000 è a capo della Rolli's tones Big band di cui compone e arrangia il repertorio e cura l'organico e l'attività concertistica. Con questa formazione ha inciso su CD, datato Ottobre, 2001 un tributo alla musica di Jaco Pastorius (con la partecipazione di Michael Manring e Mike Stern) intitolato “Moodswings” in occasione del cinquantesimo anniversario della nascita.
Grazie a questo lavoro è il primo, e finora unico, musicista italiano ad essere stato recensito come “Cd del mese” dalla prestigiosa rivista Americana “Bass Player”. Un estratto da questo lavoro è stato ospitatoall'interno del cd allegato al numero di Novembre 2002 della rivista “Bassics” in compagnia di brani eseguiti da J.Pastorius, M.Manring, A.Caron, B. Bromberg, P.Erskine ecc. Nel 2004 è stato di nuovo ospitato tra le pagine della stessa rivista con un’intervista, brano presente nel cd allegato e pubblicazione di una partitura. Altre interviste sono state pubblicate in Italia (Jazz Magazine, Jazzit), Gran Bretagna (Bass Magazine) e Giappone (“Swing Journal” e “Ad Lib”) e nella seconda edizione della biografia ufficiale di Jaco Pastorius scritta da Bill Milkovski.
Ha partecipato a innumerevoli  festival internazionali 
È del 2010 la produzione del cd “Rolli's tones” in cui con la sua Big band propone una serie di arrangiamenti di classici dell'Hard Rock (dagli Aerosmith a Ozzy Osbourne) che sta riscuotendo un successo di critica tale da spingerlo a collaborare, nel 2011, con celebri orchestre di fama mondiale come la Metropole Orchestra (diretta da Vince Mendoza), la Chicago Jazz Orchestra ( diretta da Jeff Lindbergh) e la Columbia College Big band. 
Con queste orchestre collaborerà nella duplice veste di arrangiatore/compositore e solista lavorando fianco a fianco con star di valore internazionale come Chaka Khan.
È del 2009 la produzione da parte del celebre laboratorio di liuteria polacco “Mayones” di un basso fretless “Maurizio Rolli signature” che si è rivelato essere uno degli strumenti migliori sul mercato. Questo endorsement va ad aggiungersi a quelli altrettanto prestigiosi da parte di “Markbass” (i più importanti costruttori di amplificatori per basso del mondo) e delle corde Galli (tra i leader europei del settore)oltre al prestigioso brand canadese "Fbass" di George Furlanetto.
programma generale
scarica in PDF
SM 18 A4-BIANCO DEF.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.0 MB]

XIX Settimana Mozartiana Centro Storico

dal 10 al 17 luglio 2018

 

Comune di Chieti

Viale Amendola 53
66100 Chieti
Tel. +39.0871.3411
info@settimanamozartiana.info

 

 

Deputazione Teatrale

Teatro Marrucino

Via Cesare De Lollis, 10

66100 Chieti

Tel. +39.0871.321491

Fax +39.0871.334693

info@teatromarrucino.eu

 

 

sostenitori

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Settimana Mozartiana, Comune di Chieti Assessorato alla Cultura Viale Amendola 53, 66100 Chieti